Procura di Napoli, fuga di notizie. Indagato generale della Guardia di Finanza

La Repubblica, Giovedì 15 Settembre 2016

Procura di Napoli, fuga di notizie. Indagato generale della Guardia di Finanza
L’alto ufficiale ora al vertice del comando interregionale del Veneto. Arrestati imprenditori e commercialisti

di DARIO DEL PORTO E CONCHITA SANNINO

La Procura Napoli ha chiesto la misura interdittiva nei confronti del generale Giuseppe Mango della Guardia di Finanza, accusato di rivelazione del segreto d’ufficio: avrebbe passato notizie ritenute riservate.

L’alto ufficiale ha ricevuto dal giudice l’invito a presentarsi per rendere interrogatorio previsto dalla normativa prima della decisione sull’applicazione della misura. In quella sede l’ufficiale potrà replicare alle accuse.

Il generale, ora al vertice del comando interregionale del Veneto, avrebbe rivelato a un amico avvocato penalista (ora indagato per favoreggiamento) una notizia ritenuta coperta da segreto.

Lo spunto investigativo è emerso durante le indagini che hanno portato oggi all’arresto di imprenditori e commercialisti, coinvolti in vicende di presunto reimpiego di denaro e intestazione fittizia di immobili che va chiarito, non hanno alcun collegamento con l’episodio contestato al generale Mango.

Archivi