Problema AVIR. Assemblea pubblica a Gaeta con l’intervento del nostro Segretario regionale

PROBLEMA EX AVIR. CONVEGNO DELLA SINISTRA ARCOBALENO DI GAETA. L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE NE E’ USCITA VERAMENTE MALE!

E’ stato un coro di “no” durante il convegno promosso dalla Sinistra Arcobaleno di Gaeta ai progetti di lottizzazione del sito ex AVIR.

Un coro di “no” pronunciati non solo dagli organizzatori e dagli ex lavoratori dipendenti della vecchia società, ma anche da personalità del mondo della cultura e della scuola, come il Preside del Liceo Classico di Formia Prof. Quirino Leccese, il quale, peraltro, è stato Sindaco di Gaeta negli anni ’80.

L’attuale Sindaco Raimondi, eletto in una lista civica ma successivamente aderente al PD, ha disertato l’importante incontro, preferendo mandare in sua vece l’Assessore ed il Presidente della Commissione all’Urbanistica, che, intervenuti entrambi nel dibattito per tentare di confutare le tesi degli organizzatori, hanno ricevuto un coro di espressioni di disapprovazione.

Nel dibattito, che si è svolto alla presenza dell’Assessore della Regione Lazio Neri, è intervenuto anche il nostro Segretario Regionale il quale ha richiamato l’attenzione dei presenti sulla permeabilità del territorio da parte delle organizzazioni criminali, così come, peraltro, messo in evidenza dall’ultima Relazione della Direzione Nazionale Antimafia.

Non a caso, ha sostenuto il responsabile della nostra Associazione, a Gaeta sono stati confiscati finora ben 22 beni mafiosi.

Ciò deve indurre tutti coloro che hanno a cuore le sorti del nostro territorio a vigilare perché tutti coloro che vengono ad investire su di esso usino capitali di provata provenienza lecita.

Non abbiamo elementi, ha detto il nostro Segretario Regionale, per accusare chicchessia, ma il clima torbido che sta emergendo in tutto il Basso Lazio ed in provincia di Latina in particolare, dopo i “casi” di Fondi e di Formia, ci deve spingere ad essere estremamente guardinghi.

Ora la palla passa alle forze dell’ordine ed alla magistratura le quali hanno il compito di indagare sulla “ provenienza” dei capitali che si vogliono investire in quest’ultima operazione.

Archivi