PRG Comune di Sabaudia

Latina 23 settembre 2008

Al Presidente della Giunta Regione Lazio
ROMA

 

OGGETTO: PRG Comune Sabaudia (LT)

Già in passato il consigliere comunale di Sabaudia Luigi Iacuzzi, rivolgendosi a Lei ed al Procuratore della Repubblica di Latina, ha avuto modo di esprimere le sue riserve circa il ricorso da parte di quell’Amministrazione comunale – relativamente al Centro Storico della sua città – all’istituto del lotto intercluso introdotto dal Diritto per il recupero dei nuclei abusivi.
Anche l’Amministrazione del Parco Nazionale del Circeo si è espressa in senso negativo respingendo una prima richiesta avanzata in tal senso dal Comune di Sabaudia.
La stessa Amministrazione del Parco Nazionale, poi, ha reiterato la reiezione di una seconda richiesta, avanzata dallo stesso Comune, ai sensi dell’art.13 della l.394/ 1991, legge antecedente all’insediamento del Parco medesimo e, quindi, per esso inapplicabile, per difetto di competenza.
La Regione Lazio, dal canto suo, ha prodotto ricorso contro la sentenza del TAR Lazio che riduce all’art.36 le sanzioni previste dall’art.38 del D P R 6 giugno 2001 e s. m. i..
Stupisce il fatto che il Comune di Sabaudia, pur essendo stato chiamato a risarcire le spese, non abbia fatto altrettanto.
Perché?
Le saremmo grati se, dopo aver esaminato l’intera vicenda, volesse cortesemente farci conoscere il suo pensiero al riguardo.

In attesa di un Suo cortese riscontro, La ringraziamo anticipatamente e distintamente salutiamo

IL SEGRETARIO REGIONALE
Dr. Elvio Di Cesare

Archivi