Ponte. Fermare subito i cantieri per onorare i morti di Messina

Ponte. Fermare i cantieri per onorare i morti di Messina – Dopo l`alluvione tutto come prima: si parte con le opere collaterali – “No alle opere faraoniche, sì alla messa in sicurezza del territorio”. Lo dice, dopo l’alluvione del 2 ottobre, il presidente della Repubblica. Lo sostiene da anni il movimento No Ponte. Invano.
Leggi tutto l’articolo (da Terre Libere)

Archivi