Pisani: Anche oggi lo Stato al Parco verde non ci sarà:Non ci sarà Mattarella,non ci sarà Renzi,non ci sarà De Luca,non ci sarà De Magistris.Ci saranno,invece,i cittadini,le Associazioni.Per l’Associazione Caponnetto ci saranno l’avvocato Gerardo Tommasone e la giornalista Rita Pennarola che condurrà i lavori.

 

Downloader.png

 

 

comunicato stampa

 

 

Pisani: “Anche oggi lo Stato al Parco Verde non ci sarà!”. Così il difensore del papà e dei nonni di Chicca mentre sta per cominciare l’incontro pubblico a Caivano

 

«Anche oggi lo stato non ci sarà al Parco Verde!». Così Angelo Pisani, che con Sergio Pisani assiste il papà e i nonni della piccola Fortuna Loffredo, mentre sta per aprirsi nel Castello baronale di Caivano l’incontro pubblico fra autorità, esperti e cittadini. «Non ci sarà Mattarella – incalza l’avvocato –  non ci sarà Renzi, non ci sarà il parlamento, non ci sarà De Luca, non ci sarà il sindaco della città metropolitana… ma non sarà il festival dell’ipocrisia, denunceremo tutte le responsabilità istituzionali, politiche e malavitose di queste atrocità sui bambini». «Punteremo l’indice sul degrado umano e indicheremo una ad una le responsabilità dello stato» aggiunge «per la prima volta ci confrontiamo oggi sul Parco Verde con l’intento di intraprendere la necessaria bonifica, ma perché si parla sempre solo della cronaca nera di questo territorio e nessuno interviene dietro le sbarre? Dove sono le istituzioni? Aspettano che ci siano altri morti?…».

 

Le atrocità a danno di bambini nel Parco Verde, costate la vita ai piccoli Fortuna Loffredo e Antonio Giglio, saranno al centro di un incontro pubblico fra autorità, esperti e cittadinanza che si apre fra poco nella Biblioteca del Castello medievale di Caivano, in piazza Cesare Battisti. All’incontro parteciperanno la criminologa Roberta Bruzzone, che sta seguendo il caso, don Aniello Manganiello dell’Associazione “Ultimi” di Scampia, il sindaco di Caivano Simone Monopoli, il magistrato Nicola Graziano, gli avvocati Angelo e Sergio Pisani che assistono i familiari delle piccole vittime del Parco Verde, il penalista Damiano De Rosa, docente alla Scuola di Specializzazione Professioni legali all’Università del Molise, la psicologa Emiliana Basile, Roberto Mirabile dell’Associazione La Caramella Buona Onlus, il rappresentante Unicef Mimmo Pesce, lo psicologo dell’età evolutiva Germano Guarna, oltre ad esponenti della società civile e delle associazioni. L’incontro nasce per iniziativa congiunta tra gli avvocati Angelo e Sergio Pisani di Pronto Intervento Legale, il Comune di Caivano e l’Associazione Antimafia Antonino Caponnetto, i cui rappresentanti saranno giovedì in prima fila, a cominciare dal penalista Gerardo Tommasone e dalla giornalista di Julie Italia Rita Pennarola, componente del comitato scientifico della Caponnetto, che condurrà i lavori.

 

Napoli, 26 maggio 2016                                               Ufficio stampa Studio Legale Pisani & Partners

 

Studio Pisani & Co.
Piazza Vanvitelli 15
80129 Napoli, IT

– Tel.: 081 556.77.77     www.angelopisani.it

contatti: stampapisani@gmail.com – 335.417420 – 347.3615263

Archivi