Pettinari: ”Operazione Nuova Narcos Europea conferma l’egemonia delle ‘ndrine in Europa”

Pettinari: ”Operazione Nuova Narcos Europea conferma l’egemonia delle ‘ndrine in Europa”

Karim El Sadi 19 Novembre 2021

L’intervista del Caporedattore di ANTIMAFIADuemila a Cusano Italia Tv

Non è certo questa operazione che ci fa rendere conto di quanto la ‘Ndrangheta sia ormai, a livello nazionale e internazionale, egemone per quanto riguarda il traffico di stupefacenti. E’ una conferma ulteriore”. A dirlo, intervistato da Cusano Italia Tv, nel programma RESTART 264, è Aaron Pettinari. Il capo redattore di ANTIMAFIADuemila, rispondendo alle domande dallo studio, ha parlato della recente operazione antimafia “Nuova Narcos Europea” che ha inferto un duro colpo alla famiglia mafiosa dei Molè-Piromalli di Gioia Tauro con oltre un centinaio di arresti e ingenti sequestri di stupefacenti e beni. Sull’infiltrazione delle famiglie di ‘Ndrangheta, Pettinari ha ribadito che “sicuramente possiamo dare come dato di fatto ormai che queste si trovano assolutamente in tutto quanto il nostro territorio”. L’inchiesta ha fatto emergere tutti gli affari degli uomini guidati dal boss 26enne Rocco Molè, uscito dal programma “Liberi di scegliere”. Tra questi, di grande interesse sono quelli che ruotano attorno al famoso porto di Gioia Tauro, come il locale mercato ittico.
Sul punto, Pettinari ha ricordato che, “
sentendo personalmente diversi collaboratori di giustizia che hanno raccontato l’influenza della famiglia Molè-Piromalli della Piana di Gioia Tauro, di fatto non c’è un affare che non interessi a questa locale”. “Tutto – ha sottolineato – passa per queste famiglie di ‘Ndrangheta”.

ARTICOLI CORRELATI

La ‘Ndrangheta dei Molè: dalla locale europea ai fiumi di droga a Gioia Tauro

Op. anti ‘Ndrangheta: 100 arresti in tutta Italia e sequestrata una tonnellata di cocaina

Archivi