Per fare antimafia………………SERIA !

Fare antimafia non basta andare in piazza alla fiaccolata per gridare “viva questo o quello”.Non basta raccontare i fatti e limitarti a giudicarli e commentarli quando essi sono già avvenuti.Bisogna,invece,saperli prevenire ,intuirli e,anche quando essi sono già avvenuti,devi saper combattere i loro effetti negativi.Individuandoli e DENUNCIANDOLI ,fedeli all’appello di Paolo Borsellino che diceva che é un errore imperdonabile il pensare che tutto il peso della lotta alle mafie debba far carico sulle sole spalle di magistrati e forze dell’ordine.
Chi vuole SERIAMENTE combattere le mafie DEVE aiutare la Magistratura e le forze dell’ordine,denunciando,nomi e cognomi,indicando ad esse le piste da seguire,disposti anche,quando qualcuno di queste non si muove,a stimolarlo,a spingerlo ed eventualmente anche a denunciarlo se proprio si vede che é un incapace o,peggio,un corrotto ed un colluso .
Questa é la vera antimafia :INDAGINE,DENUNCIA E PROPOSTA ! Tutto il resto,il bla bla,non serve ,anzi é dannoso perché crea solo confusione ed inganna la gente convincendola che si sta facendo qualcosa mentre magari in effetti non si fa niente contro le mafie.
Come non raramente capita!
Suvvia,amici ed amiche,aiutateci concretamente segnalandoci cose reali e non interpretazioni,giudizi,commenti senza capo nè coda.
La lotta alle mafie é una cosa seria e non una pulcinellata con tanto di palcoscenico e cose vuote !!!!!!!!
Archivi