Ordinanza di custodia cautelare in carcere per 30 affiliati al clan Moccia fa Afragola e Casoria.

ANSA) – NAPOLI, 20 GEN – I Carabinieri della compagnia di Casoria (Napoli) stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei riguardi di 30 persone ritenute appartenenti al clan di camorra ‘Moccia’, attivo nei comuni napoletani di Afragola e Casoria.
Le accuse ipotizzate dai pm della Dda di Napoli, che hanno chiesto i provvedimenti sono di usura e tentativo di estorsione, con l’aggravante delle finalità mafiose. Dei 30 provvedimenti, 23 riguardano persone libere e sette già detenute.

Archivi