Ora basta veramente. E’ un attacco sistematico ai magistrati della Procura di Latina che fanno il proprio dovere. Questi servitori dello Stato se ne debbono sentire di tutti i colori. Qua c’è un reato di vilipendio continuato dell’ordine giudiziario. Questa gente va perseguita e mandata a processo

Leggi l’articolo di Latina Oggi

Archivi