Ora basta. Che il popolo onesto scenda in piazza per dire NO alla criminalità

Contro questi delinquenti pronti ad uccidere per poche centinaia di euro

Ennesima rapina in Bitonto, una violenza inaudita, un dolore che dovrebbe colpire tutta l’intera comunità, criminali pronti ad uccidere per poche centinaia di euro, quelle mani pronte a sparare per poi scappare, vili, ignoranti, rifiuti di un mondo che continuano a disseminare di terrore e che sfregiano la città.

Ora basta, che il popolo onesto faccia sentire la propria voce e che scenda in piazza per dire NO alla violenza e alla criminalità, basta!

Basta soffrire, basta aver paura, basta vivere con quel timore che possa poi toccare a Noi …..quelle urla di disperazione che seguono ad ogni rapina.

Il mio Forza ed in” bocca a lupo” va al signore colpito durante la rapina, vittima innocente e a tutti coloro che hanno subito rapine e violenza .

Ora la risposta delle forze di polizia non si farà attendere, ma bisogna dimostrare a questi criminali che il popolo onesto è unito e compatto e che Bitonto non ha paura e che reagisce ed è vicino ad ogni suo “fratello” colpito!

Nessuno può minare il vivere, la vita, la tranquillità e la serenità di una intera comunità sono il bene primario.

Gennaro Ciliberto

http://www.dabitonto.com/cronaca/r/il-commento-ora-basta-che-il-popolo-onesto-scenda-in-piazza-per-dire-no-alla-criminalita/4056.htm

Archivi