Operazione trasparenza: elenco Comuni del Viterbese che non hanno ottemperato a quanto prescritto dalla legge in materia di conferimento di incarichi e consulenze esterne

OPERAZIONE TRASPARENZA: 37 I COMUNI VITERBESI CHE NON POTRANNO AVERE COLLABORAZIONI ESTERNE E CONFERIRE NUOVI INCARICHI

Questa volta il Comune di Viterbo è tranquillo. Tutto quello che doveva esser fatto, per rispettare le disposizioni impartite dal ministro della Pubblica Amministrazione e Innovazione, è stato fatto. Brunetta sarà contento. Lo stesso non possono dire i 37 Comuni della provincia che, per non aver ottemperato all’articolo 53 del dlgs 165/01, non potranno conferire nuovi incarichi di consulenze e collaborazioni esterne fino a quando non renderanno pubbliche, come previsto dall’ “Operazione Trasparenza”, quelle dell’anno precedente.

Sono stati resi pubblici gli elenchi delle amministrazioni che per il 2008 non hanno comunicato all’Anagrafe delle Prestazioni, non ottemperando all’adempimento previsto dall’articolo 53 del dlgs. 165/01, gli incarichi di consulenza e di collaborazioni esterne. La mancata comunicazione può essere dovuta a diverse motivazioni: non conferimento di incarichi di consulenza o collaborazione; omessa dichiarazione; la trasmissione dei dati con modalità non conformi alla circolare n. 198 del 31 maggio 2001. La circolare prevede, come modalità esclusiva di trasmissione, quella telematica al fine di uniformare i dati. Il comma 15, dell’art. 53, stabilisce che “le amministrazioni che omettono gli adempimenti, di cui ai commi da 11 a 14, non possono conferire nuovi incarichi fino a quando non adempiono”.

Di seguito l’elenco dei Comuni viterbesi “inadempienti”: Arlena di Castro, Bagnoregio, Barbarano Romano, Bassano in Teverina, Bassano Romano, Bolsena, Calcata, Canepina, Capranica, Caprarola, Castiglione in Teverina, Celleno, Cellere, Civitella d’Agliano, Corchiano, Fabrica di Roma, Farnese, Gallese, Gradoli, Graffignano, Ischia di Castro, Latera, Lubriano, Marta, Monte Romano, Onano, Oriolo Romano, Orte, Piansano, proceno, Soriano nel Cimino, Tessennano, valentano, Vallerano, Vejano, Vignanello e Villa San Giovanni in Tuscia.

Archivi