Omicidio Fortuna – L’avvocato Pisani incontra il sottosegretario Federica Chiavaroli – E’ allucinante il quadro delle periferie italiane che sta venendo fuori da questa vicenda bieca e dolorosa.Siamo molto oltre il Medioevo.Che orrore!!!!!!!!!!!!!

Downloader.png

 

comunicato stampa

 

 

Omicidio della piccola Fortuna – L’avvocato Pisani incontra il sottosegretario Federica Chiavaroli cui  consegna un dossier sulla vicenda – Gli impegni assunti dall’esponente del Governo

«Dobbiamo accendere tutte le luci possibili e non lasciare nulla al caso, senza paura, nessuno si deve girare dall’altra parte o far finta di non vedere, se ci sono minacce significa che la direzione è quella giusta». Così l’avvocato Angelo Pisani, difensore dei familiari di Fortuna Loffredo e del papà del piccolo Antonio Giglio, a margine dell’incontro avuto ieri sera con il sottosegretario alla Giustizia Federica Chiavaroli. «Ho appena consegnato un dossier su questi atroci crimini alla senatrice Chiavaroli – fa sapere Pisani – chiedendo  l’intervento forte del governo e un summit istituzionale sull’orrore e i pericoli ancora in essere al Parco Verde di Caivano».

La senatrice, agghiacciata da quanto ha appreso attraverso il dossier e le spiegazioni del legale, ha assicurato il massimo del proprio impegno: «Non immaginavo si fosse arrivati a questo punto – ha affermato – per prima cosa studieremo misure che consentano alle donne di denunciare, rendendole autonome, altrimenti restano a subire violenze, spesso assieme ai loro bambini». «Ci sarà la massima attenzione del Governo», ha aggiunto il sottosegretario Chiavaroli, la quale ha assicurato che riferirà al premier  e ai ministri Boschi e Giannini, perché lo squarcio su questa allucinante realtà ci fa capire che bisogna intervenire subito».

 

«Esiste una calamità criminale sui minori, ma lo Stato dov’era? – aggiunge Pisani – parliamo di un dramma infinito, finora abbiamo solo sollevato un velo sull’inferno di una delle periferie italiane, che fingiamo non esistano». Invece «è inimmaginabile quanto orrore  c’è ancora, ma dobbiamo intervenire tutti per salvare i bambini ed il nostro futuro».

All’incontro (vedi foto allegate) ha preso parte il presidente dell’Osservatorio Legalità di Scampia, Giovandomenico Lepore, già procuratore capo di Napoli.

 

 

Napoli, 19 maggio 2016   

Ufficio stampa studio avvocati Angelo e Sergio Pisani

 

 

Studio Pisani & Co.
Piazza Vanvitelli 15
80129 Napoli, IT

Tel.: 081 556.77.77     www.angelopisani.it

 

contatti: stampapisani@gmail.com – 335.417420

Archivi