Oltre 5mila affiliati e 115 clan. Ecco l’esercito della camorra tra Napoli e provincia.Solo Napoli e provincia e non tutta la Campania.

Oltre 5mila affiliati e 115 clan. Ecco l’esercito della camorra tra Napoli e provincia
Sarebbero almeno 115 i gruppi malavitosi che gestiscono gli affari illeciti

di REDAZIONE

NAPOLI. Quello che emerge dalla relazione del ministero dell’Interno sulle attività e risultati della Dia in Campania è un quadro allarmante. Tra Napoli e provincia sono ben 115 i clan attivi di cui 50 si dividono il Capoluogo e 65 sono molto attivi nell’hinterland.

Una situazione più che drammatica se si pensa alle migliaia di persone che gravitano intorno alle varie cosche. Sarebbe impossibile fare un calcolo preciso del numero di affiliati presenti tra Napoli e la provincia ma si tratta di un vero e proprio esercito. Calcolando, infatti, che ogni clan può contare in media su una cinquantina di persone che hanno un ruolo attivo all’interno della cosca ecco che, in tutto la provincia, sarebbero presenti almeno cinquemila persone che gravitano nelle orbite camorristiche.

Un vero e proprio esercito di boss, ras, affiliati,pusher, pali e killer. Dopo aver analizzato la situazione a Napoli, il ministero dell’Interno ha diviso la provincia in tre grandi aree: versante occidentale, versante occidentale e ver-sante meridionale. Ben 65 clan attivi sul territorio che spesso si alleano tra di loro per espandere il proprio potere ovvero sono in guerra per il controllo degli affari illeciti.

17/08/2016

fonte:www.internapoli.it

Archivi