NON SI TRATTA DI CAMORRA”,E’ IL GRIDO DI ALCUNI……………………………………………..

“NON SI TRATTA DI CAMORRA,MA DI VICENDA LEGATA ALL’ATTIVITA’  PROFESSIONALE DELL’AVV.PICCOLINO”.
LO ABBIAMO SENTITO GRIDARE CON TONO LIBERATORIO E UN TANTINO AUTOASSOLUTORIO  DA QUALCHE VIDEO COME A DERIDERE CHI,COME NOI,AVEVA IPOTIZZATO UNA MATRICE CAMORRISTICA.
COME A DIRCI,ACCUSANDOCI DI CREARE ALLARMISMI : “VEDETE MAFIA DOVUNQUE “.
BENE.
INTANTO CI TENIAMO A SOTTOLINEARE DUE CONSIDERAZIONI :
1)  LO STILE DELL’ESECUZIONE E’ PRETTAMENTE CAMORRISTICO;
2)  LA PROVENIENZA DI COLUI CHE E’ ACCUSATO DI ESSERNE L’AUTORE
      LO LASCIA ANCOR DI PIU’ SOSPETTARE IN QUANTO SI TRATTA DI UN
      TERRITORIO CHE E’ SOTTO IL DOMINIO DEI “MAZZONI”.
CHE IL PRESUNTO  ASSASSINO APPARTENGA O MENO ORGANICAMENTE AL CLAN  NON HA ALCUNA IMPORTANZA PERCHE’ LA MENTALITA’ ED IL MODUS OPERANDI SONO E RESTANO QUELLI TIPICI DEL CAMORRISTA.
ORA ASPETTIAMO I DETTAGLI PER VALUTARE SE L’ATTIVITA’ DI IMPRENDITORE EDILE  SVOLTA DAL
PRESUNTO ASSASSINO LO ABBIA PORTATO O MENO AD AVERE RAPPORTI  CON LA CAMORRA.
TROPPA FRETTA NEL CANCELLARE SUBITO OGNI OMBRA DI CAMORRA E TROPPO TRIONFALISMO CI INORRIDISCONO E,AL CONTEMPO,CI INSOSPETTISCONO.
NOI  VOGLIAMO ……………..”VEDERE CAMORRA DOVUNQUE ” PERCHE’  SIAMO IN TERRA DI CAMORRA.
NON DIMENTICHIAMOLO E NON NEGHIAMOLO PERCHE’ SAREMMO DEI CRIMINALI !!!!!
E L’ESPREIENZA CI HA INSEGNATO CHE:
” IN UN TERRITORIO DOMINATO DALLA MAFIA NON C’E’ FOGLIA CHE SI MUOVA CHE LA MAFIA NON VOGLIA”.
MEGLIO …………..”VEDERE MAFIA DOVUNQUE”  CHE…….NON VEDERNE AFFATTO,COME MOLTI  SEMBRANO DI VOLER FARE:
ANCORA UNA VOLTA EMERGE IN MANIERA SOTTILE LA MAFIOSITA’ DI TANTI !!!||
AGLI  INQUIRENTI -ED IN PARTICOLAR MODO ALLA DDA DI ROMA CHE HA COORDINATO LE INDAGINI – I NOSTRI PIU’ CALOROSI COMPLIMENTI!
                                                                         ASSOCIAZIONE CAPONNETTO
Archivi