Nessuno si metta in testa di toccare Bruno Fiore a Fondi

A BUON INTENDITOR POCHE PAROLE! CHI DEVE CAPIRE CAPISCA UNA BUONA VOLTA PER SEMPRE CHE NOI NON ABBIAMO PAURA E CHE CHI TOCCA UN QUALSIASI NOSTRO AMICO SARA’ COME SE AVESSE TOCCATO L’INTERA ASSOCIAZIONE E NON LO MOLLEREMO PIU’ PER TUTTA LA VITA.

Non saremo mai in grado di provarlo sul piano legale perché i vigliacchi parlano sempre tramite altre persone e mai alla presenza di testimoni.

Per via indiretta, cioè.

Né ci interessano le vie legali.

Ma chi deve capire capisca.

Se c’è qualcuno che ce l’ha con Bruno Fiore, a Fondi, la finisca ed anche subito perché, altrimenti, lo metteremo sotto il tiro dell’Associazione tutta e non lo molleremo più.

A noi certi messaggi mafiosi non piacciono e non li tolleriamo.

Né abbiamo paura.

Noi conosciamo benissimo la situazione di Fondi e sin dall’inizio abbiamo sostenuto la tesi che la mafia è stata appena sfiorata.

Il “caso Fondi” non è chiuso, come altri ritengono.

Anzi, per noi è appena aperto.

Tesi, appena tesi, non supportate, ad oggi, da riscontri, ma da intuizioni sulle quali dovremo lavorarci a lungo.

E ci lavoreremo.

Però, chi deve capire capisca e la smetta.

Archivi