Ne avevamo chiesto al Prefetto di Latina la rimozione dalla carica di consigliere comunale di Terracina, ora è stato arrestato per abusi edilizi

ARRESTATO, PER ABUSI EDILIZI, ALFREDO LAURETTI, CONSIGLIERE COMUNALE DI TERRACINA. NE AVEVAMO CHIESTO, INVANO, AL PREFETTO DI LATINA LA SUA RIMOZIONE DALLA CARICA PER INCOMPATIBILITA’ CON IL SUO RUOLO DI IMPRENDITORE IN AFFARI CON IL COMUNE

Ne avevamo chiesto invano al Prefetto di Latina la rimozione dalla carica di consigliere comunale a causa del suo ruolo di imprenditore in affari con il Comune.

Ora egli è stato arrestato e posto ai domiciliari, insieme alla madre, per aver violato ripetutamente i sigilli apposti per abusi edilizi alla sua megavilla realizzata senza le prescritte autorizzazioni a Terracina.

Si tratta di Alfredo Lauretti, consigliere comunale del Comune di Terracina, noto imprenditore ed esponente politico facente parte della maggioranza di destra che governa il comune pontino.

Archivi