‘Ndrangheta: capo procura Reggio Bombardieri, ”Pelle tra i più pericolosi”

‘Ndrangheta: capo procura Reggio Bombardieri, ”Pelle tra i più pericolosi”

AMDuemila 30 Marzo 2021

Pelle Francesco, detto Ciccio Pakistan, era uno dei latitanti più pericolosi della ‘Ndrangheta ancora in circolazione. Ringrazio per il lavoro svolto i Carabinieri di Reggio Calabria e di Locri che, grazie anche al supporto di I-CAN dell’Interpol, non hanno mai smesso di cercare il latitante dopo che aveva fatto perdere le tracce subito dopo il passaggio in giudicato della sua condanna all’ergastolo”. Lo ha detto il procuratore capo di Reggio Calabria, Giovanni Bombardieri. “Importante – ha aggiunto – è stata la collaborazione della Polizia Giudiziaria portoghese che ringrazio, e che ancora volta dimostra come il contrasto alla ‘Ndrangheta non può che passare dalla via della cooperazione tra Autorità Giudiziarie e Polizie Giudiziarie dei vari Paesi europei ed extraeuropei attese le proiezioni della ‘Ndrangheta stessa in tutto il mondo”.

Fonte:https://www.antimafiaduemila.com/

Archivi