Napoli. Clan Contini, sequestrato lo yacht di lusso di «’u russo»

Il Mattino, Sabato 28 Maggio 2016

Napoli. Clan Contini, sequestrato lo yacht di lusso di «’u russo»

Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli ha rintracciato e sequestrato uno yacht di lusso nella disponibilità di Ettore Bosti, detto «u russo», ritenuto dagli investigatori esponente apicale del clan Contini. Bosti era stato destinatario, lo scorso 2 marzo, di un’ordinanza di custodia cautelare personale, insieme ad altre 34 persone, eseguita dalla Guardia di Finanza e dai carabinieri, per aver costituito un’associazione transnazionale armata finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, aggravata dalle finalità mafiose. In quella circostanza, il Gico di Napoli aveva sequestrato un patrimonio di origine illecita riconducibile ai soggetti colpiti dalla misura cautelare del valore complessivo di oltre 20 milioni di euro, costituito da quote societarie, immobili, oggetti preziosi e auto di lusso.

 

Archivi