Monta lo sdegno per quanto é avvenuto oggi a Napoli ! Basta ……Gallo è vittima .Intervenga Del Rio oppure lo so dica che chi denuncia deve essere distrutto

Carissimo On.Mattiello spero che tu comprenda il senso di queste mie parole ….se tutto ciò fosse accaduto quando ero nelle glorie di Anas e autostrada avremmo risolto ,ti dico questo perché con i miei occhi ho visto risolvere questioni che mai avrebbero avuto risoluzione.
dal casello di Ceprano .a …Cassino..per non parlare di Ferentino .. che mai si sarebbero potuto aprire a quello Dell uscita di santa Maria c.v  per poi fijire alle stazioni di rifornimento sulla ss268 strada del “vesuvio” ……vediamo se li è  tutto nella norma????? purtroppo questa vicenda è una punizione nei confronti di chi si è giustamente opposto ad un sistema e Gallo è la vittima.
Punito per dare esempio che chi si ribella deve essere distrutto ….anche se oggi non c’è più Ciucci i dirigenti e la mentalità in Anas non è cambiata per nulla.
apprezzo sempre il tuo metterti in Prima fila per la battaglia della legalità. ..ma siamo sicuri che in Anas e autostrada  la si voglia la legalità  ?

Gennaro Ciliberto

Testimone di Giustizia

Archivi