MONDRAGONE. Gli estratti conto della CAMORRA. I 15 NOMI E LE CIFRE. Uno per uno, gli stipendi pagati grazie alle estorsioni e alla vendita della droga

MONDRAGONE. Gli estratti conto della CAMORRA. I 15 NOMI E LE CIFRE. Uno per uno, gli stipendi pagati grazie alle estorsioni e alla vendita della droga

MONDRAGONE – Gli estratti conto della camorra mondragonese avrebbero fatto impazzire anche il più scafato dei ragionieri ma non perchè gli elenchi stipendi dei camorristi siano sempre disordinati ma semplicemente perchè era la camorra di Mondragone, negli anni 2013, 2014, 2015 a non avere una leadership riconosciuta e soprattutto stabile che consentisse di rendere costante la corresponsione degli stipendi agli affiliati sempre nella misura decisa da un accordo iniziale condiviso da tutti gli esponenti più importanti.

Al contrario gli equilibri cambiavano mese per mese. Soprattutto le famiglie storiche dei Pagliuca, dei Fragnoli e dei Gagliardi mal sopportavano la scalata di Antonio De Lucia il quale gestiva per uno o due mesi e poi si vedeva disconoscere il ruolo di boss.

Capitò così in tutto l’anno 2014. Questo emerge chiaramente dalle dichiarazioni che Antonio De Lucia, divenuto prezioso collaboratore di giustizia, parimenti a sua moglie Laura Longobardi e a suo figlio Agostino De Lucia, rende agli inquirenti della dda. Possiamo dividere in 3 parti diverse dunque in una breve trilogia di altrettanti articoli, da oggi a dopodomani, mercoledì, le struttur economiche legate agli elenchi che, volta per volta, venivano costituiti e poi in qualche modo smontati.

Iniziamo dagli stipendi dell’aprile e del maggio 2014. Quelli che De Lucia afferma di aver deciso e gestito personalmente. Domani ci occuperemo di quelli che andarono da giugno a settembre per il quali De Lucia fu affiancato da Donato Pagliuca e poi un altro elenco ancora, frutto di un assetto ulteriormente modificato per quanto riguarda gli equilibri di potere che poi avrebbero condotto le vecchie famiglie a utilizzare esponenti del clan alleato di Sessa Aurunca, cioè dei Muzzoni, per la gestione delle attività criminali.

Partiamo comunque da aprile e maggio. Inutile elencarvi qui nome per nome e cifra per cifra allegate perchè li potrete leggere tranquillamente nello stralcio dell’ordianaza che pubblichiamo qui in calce.

G.G.

QUI SOTTO IL TESTO INTEGRALE DELLO STRALCIO DELL’ORDINANZA

03/07/2017

fonte:www.casertace.net

Archivi