MINACCE DI MORTE AL PM DELLA DDA DI NAPOLI LUIGI LANDOLFI. LA VICINANZA E LA SOLIDARIETA’ DELL’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO

MINACCE DI MORTE AL PM DELLA DDA DI NAPOLI LUIGI LANDOLFI. LA VICINANZA E LA SOLIDARIETA’ DELL’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO 

 COMUNICATO STAMPA

 

Un gravissimo episodio si è verificato ieri nell’aula della Corte di Assise di Santa Maria Capua Vetere.

Al momento della  condanna , da parte della Corte ,all’ergastolo di un imputato,sono state formulate  minacce di morte nei confronti di uno dei più bravi ed integerrimi pubblici ministeri della DDA di Napoli,Luigi Landolfi.

Nell’esprimere al Dr.Landolfi i sensi delle più affettuose vicinanza e solidarietà ,invitiamo il Prefetto di Napoli Dottoressa Pagano ad adottare immediatamente tutte quelle misure di un’adeguata protezione del Pubblico Ministero al fine da preservare lui e la sua famiglia da ogni pericolo.

 

LA SEGRETERIA NAZIONALE DELL’

ASSOCIAZIONE A.CAPONNETTO

Archivi