Mafie anche nel sociale? Si è verificato in altre parti d’Italia e potrebbe verificarsi anche da noi

In Sicilia anni fa ci fu un tentativo di infiltrazione di Cosa Nostra perfino in qualche associazione antimafia.

Le mafie tentano di infiltrarsi dappertutto.

Non parliamo di mafia conclamata perché l’Italia è ancora uno Stato di diritto e non si può chiamare mafioso chi tale non è stato dichiarato da una sentenza della Cassazione.

Parliamo semplicemente di persone sospette che avrebbero costituito organismi nel sud pontino che si interessano di attività di carattere sociale.

Ad accertare poi la fondatezza o meno di ciò debbono pensarci le forze dell’ordine.

A noi interessa richiamare l’attenzione di queste anche su questo settore, quello appunto sociale, dove soggetti criminali potrebbero eclissarsi per completare l’occupazione del territorio e per espandere la loro area di consenso nella società.

Archivi