MAFIA. NAPOLITANO: MAI SOTTOVALUTARLA, IMPEGNO ANCHE DA UE

“Gli importanti progressi compiuti nella lotta alla mafia, costati il sacrificio di tante vite umane, devono indurci a non sottovalutare in alcun modo la pericolosa e costante capacità delle organizzazioni criminali di resistere e crescere facendo leva sulla mancanza di prospettive di sviluppo e occupazione così come sulle possibilità offerte dall’economia legalmente operante”. Così il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel messaggio inviato al presidente del Comitato economico e sociale europeo, Mario Sepi, in occasione della cerimonia di consegna del “Premio della società civile europea 2009″ a Confindustria Sicilia e all’Associazione Libera.

” Anche al livello europeo – prosegue Napolitano nel messaggio – è essenziale che l’impegno delle istituzioni nella lotta alle organizzazioni mafiose e per il recupero delle risorse da esse sottratte sia sostenuto dalla piena consapevolezza e partecipazione democratica. In questo senso la decisione del Comitato economico e sociale europeo di attribuire il premio a Confindustria Sicilia e a Libera è un segno tangibile e importante della attenzione della società civile europea nei confronti della lotta contro il crimine organizzato.”

(Tratto da Portale Legalità ANSA)

Archivi