Mafia – Granata: disagio per attacchi premier a Saviano e magistrati

Le parole di Silvio Berlusconi contro Roberto Saviano non piacciono al ‘finiano’ Fabio Granata. Durante la presentazione di un libro a fumetti sulla vita di don Giuseppe Diana, Granata dice: “Contro la mafia contano certamente gli arresti e le sentenze esemplari, ma anche ciò che si dice e come lo si dice. Per questo non posso non sottolineare un certo disagio quando nella politica si produce un ‘inversione dei segni’, provo disagio nel sentire che anziché attaccare la camorra si attacca Saviano, sentire che si attacca la magistratura anziché la mafia”. Conclude Granata: “Un poeta che per voi è certamente politicamente scorretto come Ezra Pound diceva che bisogna collegare sempre l’azione e l’esempio”.
(Tratto da Virgilio Notizie)

Archivi