Mafia: condannato a 6 anni e 8 mesi avvocato romano

Mafia: condannato a 6 anni e 8 mesi avvocato romano

AMDuemila 04 Giugno 2021

Il gip del tribunale di Roma ha condannato a 6 anni e 8 mesi di carcere, al termine di un processo svolto con rito abbreviato, l’avvocato Lucia Gargano. La penalista è accusata di concorso esterno in associazione mafiosa nell’indagine sulla “pax mafiosa” del litorale di Roma, nella zona di Ostia. La Procura aveva sollecitato una condanna a 9 anni. Al centro del procedimento, coordinato dall’aggiunto Ilaria Calò e dai sostituti Mario Palazzi Giovanni Musarò, un accordo siglato in un ristorante di Grottaferrata, nel dicembre del 2017, a cui partecipò anche Fabrizio Piscitelli, il Diabolik ucciso a Roma il 7 agosto del 2019. Nel procedimento sono coinvolti anche Salvatore Casamonica e l’avvocato Angelo Staniscia, in passato difensore di Roberto Spada (esponente di un altro gruppo criminale attivo sul litorale romano) già rinviati a giudizio in quanto hanno scelto il rito ordinario.

Fonte:https://www.antimafiaduemila.com/home/rassegna-stampa-sp-2087084558/224-giustizia-in-italia/84182-mafia-condannato-a-6-anni-e-8-mesi-avvocato-romano.html

Archivi