“Lotta alla mafia indebolita dal Premier”. Lo scrive un giornale del governo USA

LO SMITHSONIAN: LOTTA ALLA MAFIA INDEBOLITA DAL PREMIER

Nei mesi recenti, il Governo del Primo Ministro Silvio Berlusconi ha introdotto leggi che potrebbero indebolire la campagna antimafia siciliana”. Lo afferma un articolo sulla Sicilia nell’ultimo numero dello Smithsonian Magazine, la rivista del Smithsonian Institution, fondata e amministrata dal governo USA: “Una misura vorrebbe imporre regole più strette sulle intercettazioni, un’altra darebbe l’amnistia fiscale a chi ha portato in conti segreti all’estero i capitali, chiedendo di pagare solo il 5/% di multa”.

(Tratto da Repubblica)

Archivi