L’IMPORTANZA DELLA “ PREVENZIONE “ E DELLE INTERDITTIVE NELLA LOTTA ALLE MAFIE ED ALLE CORRUZIONE

L’IMPORTANZA DELLA “ PREVENZIONE “ E DELLE INTERDITTIVE NELLA LOTTA ALLE MAFIE ED ALLE CORRUZIONE

La “prevenzione ” riveste un’importanza vitale nell’azione di contrasto alle mafie in quanto essa previene ed impedisce gli investimenti e gli insediamenti dei mafiosi.

Ecco perché noi insistiamo fino alla noia sulla necessità di promuovere le interdittive antimafia.

I magistrati intervengono a reato consumato,a posteriori cioè,ma bisogna fare in modo che questo non avvenga o avvenga il meno possibile.

Prima e non dopo.

Tutto dipende dai prefetti perché sono questi che presiedono i Comitati provinciali per la sicurezza e l’ordine pubblico e,in tale veste,danno gli input,le direttive e fissano le priorità ,alle forze dell’ordine.

Quando diciamo che é sui Prefetti che bisogna fare pressioni perché facciano il loro dovere.

Ma dipende anche dai Questori e dai Comandanti provinciali delle forze dell’ordine prospettare ai Prefetti il quadro della situazione facendo in modo che il problema della lotta alle mafie ed alla corruzione non venga inserito nei programmi di attività agli ultimi posti.

La circolarità delle responsabilità.

Anche questo tema rientra fra i compiti di chi voglia fare antimafia seria.

Archivi