L’impero da 150 milioni di euro di Perrozzi in mano allo Stato

L’impero da 150 milioni di euro di Perrozzi in mano allo Stato

Martedì 30 maggio 2017

di clemente pistill

L’impero da 150 milioni di euro dell’imprenditore Fabrizio Perrozzi, di Cisterna di Latina, ora è dello Stato.

La misura di prevenzione applicata al 55enne è stata confermata nei diversi gradi di giudizio e la confisca è definitiva.

In mano pubblica dunque 143 immobili, di cui 13 ville, 21 appartamenti e 65 terreni, oltre alle quote societarie, come Posillipo, Rizzardi, Italcraft e Fabris Yacht, negozi, capannoni industriali, magazzini e autorimesse, 29 conti correnti, 5 cassette di sicurezza, barche, 11 automezzi tra cui alcune di lusso, come Porsche e Aston Martin, interi uliveti, frutteti, vigneti, casali e altri terreni.

La confisca è il frutto delle indagini della Divisione anticrimine della questura di Latina. Un “tesoro” disseminato su tutto il territorio nazionale, da Padova ad Arezzo, da Porto Cervo a Porto Rotondo, ritenuto frutto di attività criminali.

 

Fonte:www.h24notizie.com

Archivi