Lettera aperta al Sindaco di Gaeta ed agli investigatori. Che cosa sta succedendo nella città del Golfo???

IL SINDACO DI GAETA NON CI RISPONDE

Abbiamo il sospetto che a Gaeta stia succedendo “qualcosa” di grosso.

Che voleva dire il Sindaco con la sua affermazione relativa al rischio di “perdere dignità e libertà”?

Che cosa significa quella storia del “pranzo” con l’ex Presidente della Guinea Conté deceduto nel 2008?

Dove si è svolto quel “pranzo”? E che cosa significa quell’accenno di un consigliere al “cambio di atteggiamento” intervenuto successivamente a quel “pranzo”?

E che cosa significano quelle allusioni dello stesso consigliere al “cambio di destinazione d’uso del Mirasole” ed alle “sottocategorie alberghiere dell’ex AVIR”?

Ed è vera la notizia che circola in città circa la costituzione di una cordata di imprenditori disponibile a comprare la squadra di calcio del Gaeta? E chi sono questi imprenditori?

Ci può rispondere, per cortesia, il Sindaco Raimondi?

E gli investigatori stanno svolgendo indagini per capire che cosa sta succedendo?

Archivi