Lettera aperta al Sindaco di Formia

Latina, 6 maggio 2004

Dr. Sandro BARTOLOMEO
Sindaco di
FORMIA

“Lettera aperta al Sindaco di Formia, candidato del centosinistra alla Presidenza dell’Amministrazione provinciale di Latina”

Caro Sandro,

nell’esposizione da te fatta oggi alla stampa del tuo programma, ho notato, purtroppo, qualche carenza che, francamente, ritengo estremamente grave per chi, come te, ha ospitato – unico Sindaco della provincia di Latina – il convegno provinciale indetto da questa Associazione sul problema della presenza criminale sul territorio pontino.

Come ben sai, una parte non trascurabile della nostra economia è stata acquisita da elementi collegati con la criminalità organizzata. E’, questo, un dato che frena lo sviluppo e gli investimenti e che non può essere assolutamente ignorato da chi – come te – che milita da sempre nello schieramento progressista, deve intendere il ruolo della Provincia non in forma statica, con una semplice funzione di “coordinamento”, ma, al contrario, in maniera dinamica come “ente di programmazione” e, quindi, motore di sviluppo.

Sono certo, alla luce di tali considerazioni, che provvederai ad apportare le opportune integrazioni e che, nel corso della campagna elettorale, farai, insieme a tutte le forze della coalizione di centrosinistra, della lotta alla mafia uno dei punti qualificanti del programma e del successivo impegno di governo.

Cordialmente

IL SEGRETARIO
Dr. Elvio Di Cesare

Archivi