Lettera aperta al Procuratore della Repubblica di Latina

Latina, 09/03/2006

LETTERA APERTA AL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA DI LATINA ED ALLA PROCURA REGIONALE DELLA CORTE DEI CONTI SUL CASO DEGLI 007 PRIVATI CHIAMATI A SPIARE I VIGILI URBANI DI GAETA

Incredibile; ma vero. Ha sollevato clamore la notizia dell’affidamento, da parte dell’Amministrazione comunale di Gaeta, dell’incarico ad una società privata di investigazione di… spiare i Vigili Urbani. Ignoriamo le motivazioni di tale decisione, anche se corre voce, non sappiamo quanto fondata, che essa sarebbe stata determinata dalla volontà di contrastare il fenomeno dell’assenteismo da parte di qualche elemento di quel Corpo.

Se ciò risultasse vero, l’Amministrazione comunale avrebbe dovuto segnalare i fatti all’Autorità Giudiziaria o alle forze dell’ordine le quali avrebbero disposto un’indagine per verificare la fondatezza dei sospetti.

NON SI POSSONO FAR INDAGARE DEGLI UFFICIALI DI POLIZIA GIUDIZIARIA DA PARTE DI PRIVATI. CIO’, PERALTRO, CON SOLDI DEI CITTADINI!!

CHE NE PENSANO IL PROCURATORE CAPO DELLA REPUBBLICA DI LATINA E QUELLO DELLA PROCURA REGIONALE DELLA CORTE DEI CONTI??

Archivi