Lettera aperta al Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Latina

“LA FACOLTA’ DEGLI AFFARI”

“L’UNIVERSITA’ DEL MATTONE”, titola “Latina Oggi” dell’8 gennaio 2007, in un servizio, a firma di Alessandro Panigutti, una delle firme più argute e serie della provincia di Latina, relativo al progetto preliminare per il polo universitario.

Un’operazione da 25 milioni di euro, con “ la fetta più grossa ai privati”.

Non stiamo parlando di bruscolini.

L’opera, approvata dalla Giunta comunale del capoluogo pontino, verrà realizzata intorno al palazzo Porfiri.

L’aspetto che suscita in noi un interesse particolare è quello relativo, appunto, all’identità di questi “privati”. Chi sono???

Noi non vogliamo fare i conti in tasca a chicchessia, né vogliamo gettare sospetti su chicchessia, né, infine, vogliamo creare uno Stato poliziotto che indaghi su tutto e su tutti. Siamo tutti persone perbene, fino a prova contraria.

Ma ci sia consentito di farci e di fare alcune domande:

1) è vero o no che Latina è una città… molto ricca, ma di una ricchezza molto sporca?

2) è vero o no che a Latina e nella sua provincia sono stati investiti e continuano ad essere investiti, ricorrendo magari a prestanome, molti capitali di origine mafiosa?

3) se, all’improvviso, io, funzionario parastatale con uno stipendio e, oggi, con una pensione i cui importi sono noti a tutti, investo capitali di una certa entità, è giusto o no che la gente cominci a domandarsi dove ho preso

quei soldi???

SONO, QUESTE, DOMANDE CHE FACCIAMO AL COMANDANTE PROVINCIALE DELLA GUARDIA DI FINANZA DI LATINA, COLONNELLO VERDOLOTTI, DOMANDE CHE, PERO’, NON DEBBONO RESTARE, COME SPESSO ACCADE,

SENZA RISPOSTA.

VOGLIAMO COMINCIARE AD INDAGARE IN PROVINCIA DI LATINA SULLA “ORIGINE” DEI CAPITALI’???…

CHE HANNO FATTO O INTENDONO FARE SU QUESTA VICENDA I… ”. PARTITI DI OPPOSIZIONE”???…

ASSOC. ”ANTONINO CAPONNETTO”www. comitato-antimafia-lt. org

Archivi