Lettera aperta ai cittadini di Fondi dell’Avv.Francesco Fusco

Comitato di fatto in difesa dei diritti e interessi collettivi dei cittadini

istuito in data 23/06/99   –   Pres. (avv.) Francesco Fusco

sede, via N. Sauro, n. 7   –   04022  Fondi (LT)

tel. 0771-51.20.40  fax  51.20.41  cell. 338-2667351

e-mail:  avv.fusco@tiscali.it –   sito:  http://comitatodifatto.spazioblog.it

e-mail: avvfrancescofusco@puntopec.it

il Comitato è apolitico senza finalità di lucro con struttura volontaria Chiunque può sollevare una problematica collettiva

____________

Lettera Aperta ai cittadini di Fondi

Cosa potrebbe accadere ai cittadini di Fondi, quando si arriverà all’attuazione del federalismo ?   il quale richiama a una grande responsabilità dei politici, i quali dovrebbero amministrare il  Comune con le sole entrate dei propri cittadini (federalismo = politici virtuosi);

orbene; il Commissario Prefettizio il dr. Guido Nardone è stato costretto a firmare una serie di aumenti, a causa della disastrosa situazione finanziaria che si è trovato davanti;  sono quindi aumentati:

  1. il passo carrabile  (aumentato praticamente del 120%)
  2. la tassa per la raccolta dei rifiuti solidi urbani
  3. il servizio di trasporto scolastico
  4. l’utilizzo delle strutture sportive
  5. il canone per l’occupazione del suolo pubblico

quindi, è prevedibile pensare a un futuro di aumenti di tutte le tasse a carico dei cittadini di Fondi con conseguente malumori da parte dei cittadini ?

perché allora le casse del Comune di Fondi si trovano in questa situazione ?

perché alcuni servizi sembrano insufficienti ?

1.      per es., da diversi anni si è sollevato, senza ricevere nessuna risposta e spiegazione, la problematica della segnaletica stradale orizzontale, che a Fondi, sembra inesistente, causando pericoli per la circolazione a veicoli e a persone;

2.      p.es., perché le opere pubbliche appena realizzate manifestano problemi e/o non rispondo in maniera sufficiente ai bisogni della collettività ?

abbiamo forse smarrito l’arte della costruzione oppure i materiali usati sono poco adatti o infine mancano controlli ? (l’edificio scolastico realizzato nell’era fascista sembra sfidare i secoli !)… oggi intanto sono arrivati i Vigili del Fuoco al Tribunale di Terracina a causa della disastrosa  e pericolosa situazione dell’edificio;

per concludere: la giustizia (Giudice di Pace a Fondi e Tribunale di Terracina, competente per Fondi) si trova in una situazione di drammatica crisi di funzionamento:

mancano Giudici, personale, risorse, e ora con il pacchetto che il Parlamento si appresta a votare colpirà  ulteriormente e pesantemente il sistema giudiziario (infine, vengono mortificate le persone per bene, di fronte a un nuovo vergognoso condono edilizio, grazie al quale si potranno regolarizzare le case fantasma, e Fondi è ricca di immobili non accastatati !).

Fondi lì 26/05/2010

art. 21 Cost.,   francesco fusco

meno male che la Costituzione c’è, la Carta che ci unisce Tutti,  difendiamola

Archivi