Le società del deputato Gennuso hanno gli stessi commercialisti delle società dei Messina Denaro

Le società del deputato Gennuso hanno gli stessi commercialisti delle società dei Messina Denaro

Da Redazione – 26 ottobre 2018

I commercialisti di molte società dei familiari del superlatitante Messina Denaro, lo sono anche della Società Immobiliare Alberghiera Srl di proprietà della famiglia Gennuso”.

E’ quanto scrive il giornalista Paolo Borrometi nel libro “Un morto ogni tanto” da oggi – 25 ottobre – in libreria (edito Solferino) sul quattro volte deputato regionale siracusano Giuseppe Gennuso. Borrometi ricostruisce la scalata imprenditoriale prima e politica poi del deputato Gennuso, oggi ritornato – dopo l’arresto per voto di scambio politico mafioso – fra i banchi del Parlamento regionale siciliano.

La società più importante della famiglia Gennuso ci porta insomma dritti dritti a Castelvetrano. […] I componenti del collegio sindacale incredibile ma vero, non ce n’è uno che non sia di Castelvetrano, la patria – tanto per citarne uno – dell’inafferrabile Matteo Messina Denaro”.

Per chi non conosce bene la Sicilia e le sue distanze chilometriche, può non voler dire molto, ma occorre sapere che Rosolini dista da Trapani circa 400 chilometri: più o meno come Roma-Bologna, per intenderci, ma con infrastrutture ben diverse, che richiedono oltre quattro ore di strada in macchina da una destinazione all’altra, o all’incirca dodici ore e quarantacinque minuti, con tre cambi, per chi invece preferisse prendere un treno”.

Ed i commercialisti, rivela nel libro Borrometi, non rappresentano una “scelta qualunque”: sono i “commercialisti che annoverano tra i loro clienti «società e ditte» dei Messina Denaro” e sono fra “le concause” che portarono “nel giugno scorso allo scioglimento per mafia dello stesso Comune di Castelvetrano”. In quanto uno di loro era “consulente a titolo oneroso del comune”.


Fonte:http://www.laspia.it

Archivi