Le Mani Dei Casalesi Sulle Piazze Di Spaccio Del Sud Pontino, Arrestato Pusher

Le Mani Dei Casalesi Sulle Piazze Di Spaccio Del Sud Pontino, Arrestato Pusher

13 Dicembre 2020

Santi Cosma e Damiano – Colpo allo spaccio di droga nel Sud Pontino e al sistema criminale campano che ne condiziona mercato e diffusione. Nel primo pomeriggio di sabato i Carabinieri della Compagnia di Formia, agendo secondo una precisa strategia coordinata dal Comandante Provinciale Colonnello Lorenzo D’Aloia, hanno tratto in arresto un 56enne, S.G. queste le sue iniziali, della Provincia di Napoli con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi.

Presso la sua abitazione i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile – Sezione Operativa – coadiuvati da quelli del Comando Stazione CC del posto, e supportati dal Nucleo Cinofili dei Carabinieri di Roma, gli hanno trovato 55 grammi di hashish. L’uomo, secondo quanto accertato dalle indagini disposte dai Carabinieri, sarebbe collegato al Clan dei Casalesi, e da tempo pare che stesse cercando di radicare i suoi affari illeciti in questa parte della Provincia, dove appunto aveva già chiesto e ottenuto la residenza a Santi Cosma e Damiano.

In particolare, nel corso della perquisizione domiciliare, i militari dell’Arma hanno rinvenuto complessivamente 55,60 grammi di hashish, suddivisi in più parti opportunamente occultati, un bilancino di precisione e strumenti utili per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente.

Inoltre, durante l’operazione sono spuntati fuori anche un caricatore per pistola cal. 7,65; due proiettili dello stesso calibro; 29 cartucce per fucile da caccia cal.12 e 16. Il materiale è stato sottoposto a sequestro per ulteriori accertamenti, mentre l’uomo è stato trasferito presso la propria abitazione agli arresti domiciliari.

Permane dunque massima l’attenzione da parte dei Carabinieri di Latina, volta al controllo del territorio nell’approssimarsi delle festività natalizie, prediligendo il presidio delle aree maggiormente esposte a reati di natura predatoria e contro la persona.

 

https://www.temporeale.info/

 

Archivi