Le mafie nel Lazio ed in provincia di Latina. Situazione sempre più allarmante. Lo confermano la Relazione della DNA e quella del Procuratore Generale della Corte di Appello di Roma Santacroce. E’ per questo motivo che noi stiamo insistendo sulla ristrutturazione delle forze di polizia sul territorio del sud pontino e sul coinvolgimento nelle inchieste di reati di mafia delle Procure della Repubblica del Basso Lazio, a cominciare da quelle di Cassino e Latina.

Articolo tratto da latina oggi – leggi l’articolo

Archivi