Le Fiamme Gialle di Fondi non riescono in un mese a notificare un atto del Tribunale di Latina

UNA BRUTTA STORIA: QUELLA DELLA MANCATA NOTIFICA DA PARTE DELLA GUARDIA DI FINANZA DI FONDI DELL’INVITO A COMPARIRE DEL TRIBUNALE DI LATINA AL SENATORE FAZZONE

Un’udienza che salta perché la Guardia di Finanza di Fondi non è riuscita a notificare in un mese al Sen. Fazzone l’avviso a comparire nel processo che lo riguarda per le raccomandazioni alla ASL.

Ed ora il processo si avvia verso la prescrizione.

Possibile che non sia bastato un mese per notificare al predetto parlamentare un avviso a comparire???

Che stiamo sulla luna???

Non vogliamo azzardare processi.

Tanto più che la Procura della Repubblica di Latina, alla quale il Tribunale ha trasmesso gli atti, deve indagare per accertare i “motivi” che non hanno consentito alle Fiamme Gialle fondane di notificare un atto così importante.

Aspettiamo, quindi, il responso dei Procuratori per esprimere un giudizio definitivo.

Certo, però, che la cosa è inquietante perché lascia aperto il varco a molti dubbi ed a molte domande, una delle quali riguarderebbe la voce, però da verificare, riportata da qualche giornale e secondo la quale il parlamentare sarebbe stato visto allo stadio di Fondi mentre le pattuglie giravano per notificargli l’atto.

Se in un mese le forze dell’ordine non riescono a notificare un atto, stiamo proprio freschi!

Questo succede a Fondi, in provincia di Latina.

Archivi