Le Associazioni antimafia “ A. Caponnetto” ed “ I cittadini contro la corruzione e le mafie” partecipano al presidio degli agricoltori ARA davanti al Comune di Latina.

Le associazioni I Cittadini Contro le Mafie e la Corruzione e Antonino Caponnetto, coerentemente con l azione già da tempo avviata di sostegno, anche a livello giudiziario, delle associazioni degli agricoltori pontini, partecipano con la presenza dei loro segretari e aderenti alla protesta pacifica iniziata oggi davanti al comune di Latina per dire no agli sfratti e per riavviare politiche di sostegno economico alle sempre più numerose famiglie in difficoltà. Per le associazioni antimafia sostenere queste azioni di protesta civile rende più difficile l ‘azione di penetrazione della criminalità organizzata nei territori e quindi invitano le istituzioni locali a dare impulso alle attività di sostegno e di prevenzione perché è nel disagio economico e sociale che le mafie trovano il terreno fertile per radicarsi ancor di più
. Antonio Turri per I Cittadini Contro le mafie e la corruzione.
Elvio Di Cesare per ass. Caponnetto

Archivi