L’autonomia assoluta e rigorosa dell’Associazione Caponnetto da partiti ed istituzioni

Un principio che è sempre utile ricordare a tutti. Il livello di inquinamento mafioso in essi ha raggiunto livelli così elevati che spesso rendono incompatibili l’impegno associativo con quello politico. Un’incompatibilità morale che non può sfuggire alle menti ed alle coscienze delle persone più informate e sensibili. La necessità, pertanto, di un salto di qualità, del passaggio dalla retorica alla DENUNCIA, nomi e cognomi. Un’antimafia seria, effettiva, deve essere pratica, operativa e non può nè deve essere colorita politicamente nè asservita e condizionata da pezzi marci delle istituzioni, Mafia e Potere, che spesso sono la stessa cosa, bisogna tenerli ben distinti e lontani da un ‘antimafia vera. Non tradiamo i principi di quanti hanno sacrificato e sacrificano la loro stessa vita per combattere le mafie!!!

UNO SFORZO IN PIU’, UN SALTO DI QUALITA’.
NON BASTANO LE PAROLE, GLI APPELLI, LE CONDIVISIONI, I CONVEGNI NON LEGATI ED ACCOMPAGNATI A E DA UN IMPEGNO DIRETTO SUI TERRITORI, LE MARCE, LE PARATE, I “CAMPI ANTIMAFIA”.
LE MAFIE ORMAI SONO NELLE ISTITUZIONI, NEI PARTITI POLITICI, FRA I PROFESSIONISTI, NELLE BANCHE, FRA I CITTADINI E SE LA COSIDDETTA “ANTIMAFIA SOCIALE” NON ADEGUA ED AMMODERNA LE SUE STRATEGIE E LE SUE TECNICHE DI CONTRASTO, PASSANDO DALLE PAROLE, ALLA DENUNCIA, NOMI E COGNOMI, SARA’ ANCH’ESSA COMPLICE DELLA VITTORIA FINALE DELLE MAFIE.
L’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO CHIEDE AI SUOI ISCRITTI ED AI SUOI SIMPATIZZANTI DI FARE UN SALTO DI QUALITA’ DENUNCIANDO, DENUNCIANDO, DENUNCIANDO, AIUTANDO COSI’ FORZE DELL’ORDINE E MAGISTRATURA E NON LASCIANDOLE SOLE, COSI’ COME SUGGERIVA PAOLO BORSELLINO, NON CONFONDENDO MAI FATTI DI MALCOSTUME AMMINISTRATIVO CON FATTI DI VERA E PROPRIA MAFIA.
UN’ASSOCIAZIONE ANTIMAFIA SERIA NON PUO’ E NON DEVE PRESTARSI A TENTATIVI DI STRUMENTALIZZAZIONE POLITICA DI
GRUPPI CHE SI CONTRAPPONGONO AD ALTRI GRUPPI, MA DEVE SAPER INCIDERE IN MANIERA SIGNIFICATIVA, AUTONOMA ED EFFICACE SUL VERSANTE DELL’INDIVIDUAZIONE E DELLA NEUTRALIZZAZIONE DEI MAFIOSI, ANNIDATI, NON DIMENTICHIAMOLO MAI, IN TUTTI I PARTITI.
NON CONFONDIAMO MAI LE COSE E TENIAMO SEMPRE BEN DISTINTI L’IMPEGNO ASSOCIATIVO DA QUELLO EVENTUALMENTE POLITICO.
IL DISTINTIVO DELL’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO E’ RAPPRESENTATO DALLA SUA PIU’ RIGOROSA AUTONOMIA DALLA POLITICA E DALLE ISTITUZIONI E LE EVENTUALI ALLEANZE CON ALTRI SOGGETTI VANNO DECISE SOLAMENTE NEL PIU’ SEVERO RISPETTO DI QUESTI PRINCIPI.

Archivi