Latina, Don’t touch è un’associazione a delinquere: le condanne

Latina, Don’t touch è un’associazione a delinquere: le condanne

Venerdì 24 giugno 2016

di Clemente Pistill

Le condanne sono state ben più leggere di quelle chieste dai pm e tre dei dodici imputati sono stati assolti, ma anche per il Tribunale di Latina, al termine del filone principale del processo denominato Don’t touch, è stata provata la costituzione del capoluogo pontino di un’associazione per delinquere, impegnata nelle estorsioni e nei prestiti usurai, capace di reinvestire denaro ricorrendo alle intestazioni fittizie dei beni e con un’ampia disponibilità di armi. Un’organizzazione criminale capeggiata da Costantino Cha Cha Di Silvio.

fonte:www.h24notizie.com

Archivi