L’Associazione Caponnetto ha interessato la Procura della Repubblica di Cassino,competente per il territorio del sud pontino,in relazione alla mancata esecuzione di un’ordinanza di ripristino dei luoghi dopo la revoca di una concessione e,al contempo,alla verifica di eventuali altri casi del genere.

Tramite lo studio del Prof.Alfredo Galasso e dell’avv..Licia D’Amico l’Associazione Caponnetto si é costituita parte civile nel processo contro la cosiddetta mafia di Ostia.
Lo stesso studio é stato incaricato di fare altrettanto in tutti i processi riconducibili all’inchiesta “Mafia Capitale”.
                                                                                                                                                                                    Ass.Caponnetto
Archivi