L’Associazione Caponnetto  é vicina  a Franca Decandia ed all’Associazione antiracket da lei fondata,l’ANVU

L’Associazione Caponnetto  é vicina  a Franca Decandia ed all’Associazione antiracket da lei fondata,l’ANVU,una della associazioni più coraggiose e libere al pari della Caponnetto.Viva Franca,una delle donne più coraggiose del Paese e che ha nel sangue la lotta ai corrotti ed ai mafiosi

 

 

 

 

IL PENSIERO DI UNA DELLE DONNE PIU’ CORAGGIOSE D’ITALIA,FRANCA DECANDIA,UNA DI QUELLE CHE HA FATTO DELLA LOTTA ALLE MAFIE IL SUO DISTINTIVO,LA SUA IMMAGINE,IL SUO SCOPO DI VITA.

QUESTA GRANDE DONNA ,CHE VA ADDITATA COME ESEMPIO E COME BANDIERA A TUTTE LE PERSONE ONESTE DI QUESTO PAESE,E’ LA FONDATRICE DI UN’ASSOCIAZIONE ANTIRACKET,L’ANVU,CHE SI BATTE DA UNA VENTINA DI ANNI,SENZA ALCUNO SCOPO DI LUCRO E SENZA ALCUN FINANZIAMENTO PUBBLICO O ALTRO DEL GENERE,CONTRO ESTORTORI E MAFIOSI.

GRAZIE,FRANCA,L’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO STA CON TE E L’ANVU E NON PUO’ ESSERE ALTRIMENTI.

TU ,L’ANVU E NOI DELL’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO E TANTI ALTRI ANCORA,DI QUELLI DA TE CITATI,POSSIAMO ANDARE FIERI TUTTI DI QUELLO CHE ABBIAMO FATTO E FACCIAMO PER QUESTO PAESE SFORTUNATO,SENZA AVERE PADRONI E PADRINI.

VIVA FRANCA,TI VOGLIAMO TUTTI BENE.

ASSOCIAZIONE A.CAPONNETTO

Franca Decandia

..

Il mio buongiorno ve lo do già da disgustata, leggere bene questo articolo mi fa letteralmente stare male, avete visto le sigle che chiedono urgentemente una legge, la legge Mattiello, Libera/PD, per arrivare prima e meglio ai beni confiscati, e..possibilmente solo loro, su Libera conoscete il mio pensiero, chiamarli arraffatutto è il minimo, non è così che si fa lotta alla mafia, Saguto docet, eppure lo dice chiaro che assegnava i beni in base ai consigli di associazioni, in primis.Libera, bene nulla avendo contro le altre sigle, anzi di una sono simpatizzante, ma come diavolo.si fa pur di arrivare all’ uva, fare cartello con queste associazioni.e sigle sindacali? O io davvero sono scema, o ditemi voi, la lotta per la legalità e lotta dura contro la mafia fatta da questi soggetti, Arci, Legambiente, CGL, CISL, UIL, Avviso Pubblico che ha fatto qualche convegno, domando e dico ma che c’ entrano questi con i beni confiscati? Hanno mai denunciato, aiutato vittime? Hanno mai dico mai parlato anche solo.di mafia all’ arci? Ma davvero, in maniera sfacciata, senza vergogna, per fare numero Libera vuole arrivare a tutti, per avere tutto, i sindacati a che servono se nelle cooperative, vi sono prevalentemente ragazzi non in regola, se si fanno.lavorare i Volontari, ma chiedo davvero a Don Ciotti se non stia del tutto perdendo di vista, ammesso che lo abbia mai avuto, il vero valore della lotta alla mafia, il valore delle denunce, della lotta vera in prima linea, io non ce l’ ho con Lei , ce l’ ho con quello che è diventato, uno che passa sul dolore di chi ha perso tutto, pur di apparire, pur di accumulare beni, ma lo sa Don Ciotti che in Italia esistono Associazioni vere, che lavorano gratis, e aiutano centinaia e centinaia di persone, ma lo sanno tutti che in certe Regioni se non sei simpatico al referente di Libera passi i guai, ma lo sapete che qualche intoccabile di Libera, è imparentato con famiglie più di la che di qua? Ma chi se ne frega, portano tanti voti, tutti voti al PD, ecco perché il Don detta ormai legge, porta i suoi uomini in parlamento, e vuole leggi favorevoli a Libera, che tagliano via la maggioranza delle Associazioni, non ci sto, da Presidente Onorario ANVU, non voglio che i ns vent’anni di impegno onesto e volontario, passino dietro sigle come Arci, Legambiente, e poi i Sindacati, quando mai costoro si sono occupati di mafia, vero ci sono stati sindacalisti eroi, ma ne è passata di acqua sotto i.ponti da allora, Avviso Pubblico? Ma per piacere? Bene se serve solo avere sigle chiedo al presidente ANVU avv Monica Nassisi, al segretario Nazionale Marco Polizzi di associarsi con , Associazione bocciofila italiana, Associazione militari Brigata Sassari , Associazione Granatieri di Sardegna, Associazione Sardi immigrati , Associazione donne stuprate, Associazione minatori sardi, Associazione per la tutela della lingua sarda, poi chiaramente Legittima difesa Onlus, Caramella Buona, che davvero combattono in trincea, due Associazioni con la A maiuscola, poi basta che me lo dite, Associazione terremotati, a voglia quante ne ho, tutte combattenti, sicuramente più dell’ Arci e con tutto il rispetto per quello che fa, non certo lotta alla mafia, , per piacere vogliamo far finire questo scandalo, o dobbiamo solo stare a guardare? Non bastano ville e masserie, vorrei sapere l’ uso che di sta facendo di villa Casamonica, sono schifata posso dirlo?/Schifata e incazzata, con Elvio Di Cesare, Marisa Garofalo Antonio Amorosi e tutti quelli che potranno o vorranno fermare questo schifo, Francesco Mura, una mano vi prego, Csilla Papp, Giuseppe Alonzi, Gianluca Masiero, Maurizio Cecconelli, grazie.buona giornata a tutti, Amici.

Archivi