L’Associazione “A.Caponnetto” contro la legge bavaglio. Tutti davanti al Tribunale di Civitavecchia!

L’associazione contro le illegalità e le mafie A. Caponnetto aderisce alla manifestazione
contro la legge bavaglio che si terrà domani alle ore 11, 00 davanti alla Procura della
Repubblica di Civitavecchia.
Un gesto di solidarietà verso i magistrati e i giornalisti, una pacifica protesta a difesa della
libertà di stampa e contro il grave vulnus alla democrazia che si vuole porre in essere.
Con l’approvazione di questa nuova legge vergogna iI cittadini non potranno più sapere
degli abusi, delle ruberie e delle collusioni con la criminalità della classe politica ed
imprenditoriale corrotta poché la stampa libera non potrà più raccontarlo.
I magistrati non potranno perseguire in maniera efficace i crimini a causa delle forti
limitazioni alle intercettazioni a scopo investigativo; il contrasto alle mafie e alla criminalità
organizzata sarà fortemente penalizzato e nulla avremo più modo di sapere su i tanti
aspetti della vita politica economica del nostro paese che forse non costituiranno veri e
propri reati (magari perché depenalizzati con qualche decreto ad personam), ma che certo
contrastano con quell’etica che dovrebbe essere il faro della politica e della gestione della
cosa pubblica.
Saremo quindi fuori il Tribunale di Civitavecchia a difesa della legalità, della libertà di
stampa e della stessa democrazia.

Archivi