L’allarme di Carabinieri, Finanzieri e poliziotti di Fondi

L’allarme di Carabinieri, Finanzieri e poliziotti di Fondi

che in una nota hanno voluto manifestare il loro sconforto e disappunto, riguardo al fatto che malgrado l’attenzione rivolta dalla Dia e l’escalation di attentati criminali, non c’è stato un rafforzamento degli apparati investigativi.

“La Dia” – si legge nel testo – “nell’ultima relazione presentata al Parlamento, continua a parlare di Fondi come di uno dei centri dove le mafie, saldatesi fra loro, esercitano la loro asfissiante pressione su molti settori della vita economica e sociale del territorio“.
http://www.canalesette.it/2.0/articolo.asp?vedi=12352

Archivi