LA VISITA DEL SENATORE GAETTI,SOTTOSEGRETARIO ALL’INTERNO CON DELEGA  ANTIMAFIA, A LATINA.

LO STATO SCENDE IN CAMPO CONTRO LA MAFIA IN TERRA PONTINA DOPO TRENT’ANNI DI DISATTENZIONI,CARENZE ED OMISSIONI.

METTIAMOLA COSI’- VOGLIAMO ESSERE BUONI- PERCHE’ CI POTREBBE ESSERE DELL’ALTRO SUL QUALE A QUANTO PARE NESSUNO VUOLE METTERE OCCHIO.

LO STANNO A DIMOSTRARE IL “CASO FONDI”  E QUELLE DICHIARAZIONI  DEL PREFETTO DI LATINA IN COMMISSIONE PARLAMENTARE ANTIMAFIA SECONDO  LE QUALI I SUOI UFFICI NON HANNO FATTO “NESSUNA ” INTERDITTIVA ANTIMAFIA.

NESSUNA INTERDITTIVA ANTIMAFIA SIGNIFICA NESSUNA INDAGINE PREVENTIVA.

DI FRONTE AD UNA DICHIARAZIONE DI TALE GRAVITA’ FOSSIMO STATI NOI AVREMMO CHIESTO LA SOSPENSIONE DELLA RIUNIONE E LA RICHIESTA SEDUTA STANTE AL  MINISTRO DELL’INTERNO DELLA RIMOZIONE IMMEDIATA E DEL PENSIONAMENTO DI QUEL PREFETTO.

MA IL CORAGGIO E LA COERENZA IN ITALIA SONO MERCI RARE PURTROPPO.

NON VOGLIAMO NEMMENO ACCENNARE ALLE MINACCE ALL’INDIRIZZO DEL COMANDANTE DELLA STAZIONE CARABINIERI DI SPERLONGA PER AVER INDAGATO A FONDO,ALLE DICHIARAZIONI TANTI ANNI FA FATTE DA UN EX PROCURATORE CAPO DELLA REPUBBLICA IN UN DIBATTITO PUBBLICO ORGANIZZATO DA RAI3 ALL’INTERNO DELLO STABILIMENTO EX MIRALANZA DI PONTINIA SECONDO IL QUALE IN PROVINCIA DI LATINA NON CI SONO ORGANIZZAZIONI CRIMINALI RADICATE E A TANTI ALTRI CASI E FATTI ANCORA.

VOGLIAMO FERMARCI QUA PERCHE’ RITENIAMO CHE BASTI AL SOTTOSEGRETARIO GAETTI E A TUTTI GLI ALTRI RESPONSABILI DI GOVERNO CHE LA MAFIA IN PROVINCIA DI LATINA NON E’ SOLO……”ECONOMICA” MA ANCHE,SE NON SOPRATTUTTO,P O L I T I C A.

ED ALLORA RIVEDIAMO TUTTO  IL DISPOSITIVO DI SICUREZZA E GIUDIZIARO PONTINO,COME NOI ANDIAMO CHIEDENDO DA ANNI,TUTTO L’APPARATO STATUALE-POLITICO PERCHE’ IL PROBLEMA DEI PROBLEMI E’ SOLO LA’.

SAPPIAMO CHE  IL SOTTOSEGRETARIO GAETTI E LA SUA PARTE POLITICA NON C’ENTRANO NIENTE E NON HANNO  AL RIGUARDO ALCUNA RESPONSABILITA’ PERCHE’ SONO ARRIVATI ORA QUANDO I BUOI SONO GIA’ SCAPPATI DALLA STALLA,MA E’ BENE CHE SAPPIA E SAPPIANO COME STANNO LE COSE.

SENATORE GAETTI,BENVENUTO ALL’INFERNO E BUON LAVORO.

 

 

    ASSOCIAZIONE A.CAPONNETTO

Archivi