La settimana prossima raffica di interrogazioni parlamentari sulla mancata nomina del Commissario antiracket dopo 5 mesi di vacanza.Vergogna!

La settimana prossima raffica di interrogazioni parlamentari sulla mancata nomina del Commissario antiracket dopo 5 mesi di vacanza.Vergogna!
Scatta la seconda fase  dell’azione di pressione  che stiamo facendo sul Ministero dell’Interno per la mancata nomina del Commissario antiracket ed antiusura.
Dopo la lettera ufficiale che abbiamo spedito  più di una settimana fa al Presidente del Consiglio dei Ministri ed al Ministro dell’Interno,lettera rimasta senza esito e senza risposta,partono le interrogazioni parlamentari.
Se nemmeno queste  basteranno a risolvere il problema,si passa alla terza che prevede manifestazioni davanti a Palazzo Chigi.
Vediamo chi la spunta.
Sono centinaia le pratiche che aspettano una definizione e migliaia le persone ,vittime di strozzini e mafiosi ,che stanno morendo letteralmente di fame dopo che,a luglio scorso,il vecchio Commissario é andato in pensione ed il Governo non si decide a nominare il successore.
VERGOGNA  !
Archivi