La scorrettezza di certa stampa pontina. Non pubblica il comunicato dell’Ass. Caponnetto e di tutto quanto dichiarato a SKYTG24 da Carmine Schiavone coglie solamente la parte che riguarda i siti avvelenati pontini ignorando il fatto che quasi tutti le verdure, la frutta, i latticini e quant’altro arrivano nel Lazio per lo più dalla Campania avvelenata

Ti potrebbe anche interessare...