La posizione della nostra Associazione rispetto ai mondi della politica e delle istituzioni

IN MERITO ALLA POSIZIONE DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE RISPETTO AL MONDO DELLA POLITICA E DELLE ISTITUZIONI

Si manifestano di tanto in tanto sprazzi di malcelato malumore nei confronti di dirigenti della nostra Associazione per aver essa sempre difeso con i denti la sua posizione di assoluta e rigorosa autonomia da partiti politici ed istituzioni – al di là della collocazione politica personale di questo o quel suo singolo componente – e rifiutato di farsi strumentalizzare politicamente da chicchessia.

Giova ribadire con forza e per l’ennesima volta che l’Associazione non è, in quanto tale, né di destra, né di centro, né di sinistra e che essa non è, pertanto, a disposizione di partiti o coalizioni politiche di sorta.

E’ utile anche sottolineare il fatto che la nostra Associazione, pur avendo acquisito, per l’impegno generoso negli anni di taluni suoi soci, una notevole dimensione, oltre che un livello non comune di prestigio ed autorevolezza, non ha mai -ripetiamo, mai – beneficiato di alcun sostegno da parte di chicchessia, istituzioni o altri.

Tale sua rigorosa autonomia le ha consentito e le consente di essere in modo equanime critica nei confronti di qualunque schieramento di governo, così come si è verificato con quello di centrosinistra del governatore Marrazzo – il quale, è utile ricordarlo, ha sempre mostrato ostilità nei confronti della nostra Associazione, come siamo in grado di provare con mille esempi -, come con quello di centrodestra della governatrice Polverini, sia per i comportamenti da lei assunti per il “caso Fondi”, che per il rifiuto opposto, ad oggi, alle richieste di ricostituire quegli organismi regionali antimafia di cui se ne riconosca l’efficacia, organismi che, nel bene e nel male, hanno quanto meno contribuito ad accendere i riflettori sulla gravissima situazione esistente nel Lazio.

I soci o quanti eventualmente volessero aderire alla nostra Associazione sappiano che Statuto e tradizioni di questa impediscono qualunque tentativo di condizionamento da parte dei partiti politici di qualsiasi schieramento e che l’adesione di chicchessia all’Associazione medesima deve essere finalizzata esclusivamente all’assunzione dell’impegno a combattere le mafie, mafie annidate, purtroppo e non di rado, proprio in segmenti importanti dei mondi della politica e delle istituzioni.

LA SEGRETERIA REGIONALE

Archivi