La politica si muove sempre in ritardo! Quante volte noi abbiamo interessato Pisanu -ed anche Zaratti-Invitandoli alle nostre iniziative durante le quali abbiamo sempre parlato di cose concrete relative alle attività delle mafie nel Lazio e nella Capitale, senza mai aver avuto una risposta! Ora vogliamo essere convocati ad un’audizione da parte della Commissione Parlamentare Antimafia!

Roma, 5 lug – “Ho scritto una lettera al presidente della Commissione parlamentare antimafia, senatore Giuseppe Pisanu, chiedendo l’apertura immediata di un’inchiesta sulle mafie a Roma e nel Lazio, visto che l’ultima è del 1994”. Lo annuncia in una nota il consigliere di Sel alla Regione Lazio e presidente della commissione regionale lotta alla criminalità, Filiberto Zaratti.

“L’omicidio in Prati di Claudio Simmi e il maxi sequestro di beni immobili appartenenti alla ‘ndrangheta del clan Gallico di Palmi, sono due episodi di una lunga serie di gravissimi fatti criminosi che si susseguono a Roma e nella sua provincia”, osserva Zaratti. “Negli ultimi mesi abbiamo assistito a una vera e propria escalation criminale: omicidi, tentati omicidi,

gambizzazioni, regolamenti di conti, incendi dolosi, sequestri di beni ai clan di ‘ndrangheta e camorra. Questo scenario – conclude – impone una reazione delle istituzioni, lasciando da parte i tentativi di minimizzazione del fenomeno e le sterili polemiche”.

(Tratto da Yahoo! Notizie)

Archivi