La nostra solidarietà e la più profonda gratitudine all’Arma dei Carabinieri dopo le minacce di trasferimento del Comandante di Ponza

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.